Contratti di lavoro

Finmeccanica sì al contratto

di Francesco Prisco

La partita era complicatissima: applicare lo stesso contratto di secondo livello a una platea di circa 30mila addetti solo in Italia che, fino al 31 dicembre dell’anno scorso, lavoravano per sei aziende con business differenti. L'obiettivo ambizioso: chiudere un accordo condiviso entro la fine del 2015, al massimo inizio 2016. Ci si è arrivati ieri mattina: dopo cinque mesi di trattative a fasi alterne e una non stop finale di 30 ore, Finmeccanica ha sottoscritto con le delegazioni ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?