Contratti di lavoro

Lavoro accessorio attivabile anche nel settore dello spettacolo

di Andrea Costa e Angela Fusco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Le nuove disposizioni per il lavoro accessorio - introdotte dagli articoli 48 , 49 e 50 del Dlgs 81/2015 - trovano applicazione anche nel settore dello spettacolo, non prevedendosi particolari limitazioni in merito al settore produttivo di applicazione. È quanto chiarito dall'Inps con il messaggio 311/2016, che, nella sostanza, ha ribadito l'orientamento assunto in precedenza dal ministero del Lavoro con l'interpello 21/2010, riguardo l'utilizzo del lavoro accessorio nei parchi divertimento (acquatici, tematici, naturalistici e parchi avventura) nel ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?