Contratti di lavoro

Superminimo agli apprendisti, ma con cautela

di Cristian Callegaro

Anche ai lavoratori apprendisti è possibile assegnare, oltre alla retribuzione prevista contrattualmente, un superminimo retributivo. Nel fissarne l’importo e le caratteristiche occorre tuttavia fare attenzione, mettendo in atto una serie di cautele.Il dubbio riguarda l'eventuale possibilità di concedere un superminimo assorbibile a un lavoratore inquadrato come apprendista al quale si applica il contratto collettivo nazionale di lavoro del terziario distribuzione e servizi Confcommercio.L'articolo 42 del decreto legislativo n. 81/2015 stabilisce che la disciplina del contratto di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?