Contratti di lavoro

L’alternativa del part-time

Part-time al posto del congedo parentale. Ai lavoratori con contratto di lavoro a tempo pieno, il nuovo Codice dei contratti (articolo 8 del Dlgs 81/2015) dà la possibilità di richiedere, per una sola volta e in luogo del godimento del congedo parentale, la trasformazione del proprio rapporto di lavoro a tempo pieno in un contratto part-time, purché con una riduzione d’orario non superiore al 50 per cento. Il datore di lavoro deve procedere alla trasformazione entro ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?