Contratti di lavoro

La scuola chiede il contratto

di Claudio Tucci

Mantenere l’attuale progressione economica per anzianità (i cosiddetti “scatti”). Chiarire l’orario effettivo di lavoro degli insegnanti (che non sono solo le 18 ore di lezione in cattedra). Aumentare gli stipendi; e puntare su un sistema di valutazione “collegiale” (senza, però, la partecipazione di genitori e studenti). I sindacati della scuola, Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal, hanno presentato ieri le linee guida per il rinnovo del Ccnl di settore, che con circa 1 milione di addetti, tra ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?