Contratti di lavoro

All’Ikea passa l’integrativo: 7 su 10 dicono sì

di Cristina Casadei

Sette lavoratori dell’Ikea su dieci (il 73%) hanno detto sì all’ipotesi di accordo che Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs hanno siglato il 28 ottobre, subordinandone l’entrata in vigore al voto delle assemblee. Per l’azienda il risultato del referendum riflette «una consapevolezza nuova, da parte di buona parte dei lavoratori Ikea, di quanto sia mutato negli ultimi anni il contesto di mercato nel quale l’azienda si trova ad agire». I quasi 6mila addetti dell’Ikea, dopo la disdetta del loro ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?