Contratti di lavoro

Diritto di precedenza ampliato per i part-time

di Giuseppe Bulgarini d’Elci

In caso di contratto part-time il diritto di precedenza nelle assunzioni a tempo pieno può essere esercitato non solo per le stesse mansioni ma anche per quelle di pari livello e categoria, mentre per il lavoro a termine resta valido il “vecchio” riferimento alle mansioni già espletate. Il Dlgs 81/2015, per i rapporti di lavoro a termine, prevede che, nel caso di avvenuta esecuzione di uno o più contratti a tempo determinato presso la stessa azienda per un ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?