Contratti di lavoro

Jobs act, sì ai controlli a distanza

di Claudio Tucci

Cassa integrazione e solidarietà cambieranno, con un tetto complessivo fino a 36 mesi. Le aziende “cessate”, dove è pronto un nuovo acquirente, potranno contare su un ulteriore periodo di Cigs «transitorio» rispettivamente di 12, 9 e 6 mesi, entro il limite massimo di 50 milioni di euro annui per il periodo 2016-2018. Sui controlli a distanza si deciderà oggi. L’Anpal, l’Agenzia nazionale per le politiche attive, decollerà solo dal 2016; le attività ispettive in materia di lavoro si ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?