Contratti di lavoro

Una pausa per i «somministrati»

di Alessandro Rota Porta

L’esonero contributivo previsto dalla legge di stabilità 2015 spetta anche alle agenzie per il lavoro per i contratti di somministrazione, ma ci sono una serie di requisiti da rispettare. E, inoltre, il bonus fruito dall’agenzia si “intreccia” con quello spettante all’azienda che eventualmente dovesse assumere un lavoratore già impiegato tramite la somministrazione. Infatti, la circolare 17/2015 dell’Inps ha chiarito che se un’azienda assume stabilmente un lavoratore somministrato - e l’agenzia per ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?