Contratti di lavoro

Superminimi e benefit traino della mobilità

di Antonello Cherchi

Le nuove regole sulle tutele crescenti, che si applicano a tutti i neo-assunti a prescindere dall’anzianità aziendale pregressa, potranno funzionare da freno - almeno nella fase transitoria - sulla mobilità fra aziende. Chi dopo anni lascia un posto di lavoro per abbracciarne uno nuovo - nel 2014 ci hanno tentato in 90mila (si veda l’articolo sopra) - deve, infatti, mettere in conto che d’ora in poi perderà le vecchie garanzie. Verrà, cioè, assunto secondo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?