Contratti di lavoro

Lavoro occasionale in agricoltura per gli studenti

di Alberto Bosco

LA DOMANDA La circolare Inps 49/2013 sembra limitare a determinati periodi in tutti i settori e non solo in quello agricolo la possibilità di fare ricorso al lavoro accessorio in favore degli studenti iscritti a un percorso di studi secondari superiori. L’interpretazione dell’inps appare restrittiva rispetto alla previsione di cui all’art. 70, commi 1 e 2 del dlgs 276/2003. La limitazione in argomento per gli studenti vale, a vostro parere, solo per il settore agricolo o trova applicazione in tutti i settori?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?