Contratti di lavoro

Obbligo di informativa per chi ricorre a lavoratori somministrati

di Leonardo Fabretti*

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Le aziende che nel 2014 hanno fatto uso della somministrazione di lavoro devono darne comunicazione alle rappresentanze sindacali unitarie o aziendali o, in mancanza, alle organizzazioni sindacali territoriali di categoria, entro il prossimo 31 gennaio.L'articolo 24, comma 4, del Dlgs 276/2003 prevede, infatti, un duplice obbligo di informativa per chi ricorre a lavoratori somministrati:a) ogni qual volta venga stipulato un contratto di somministrazione, con indicazione del numero e dei motivi del ricorso;b) ogni dodici mesi, e segnatamente entro il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?