Contratti di lavoro

Fideiussione per le agenzie di somministrazione comunitarie che operano in Italia

di Matteo Prioschi

Per operare in Italia le agenzie di somministrazione straniere ma comunitarie devono presentare le stesse garanzie finanziarie previste per le italiane se non hanno assolto a obblighi analoghi nel Paese di origine. La precisazione è stata fornita dal ministero del Lavoro con risposta all’interpello 31/2014 . A tutela dei lavoratori in caso di inadempimenti retributivi o contributivi, il decreto legislativo 276/2003 stabilisce che le agenzie debbano versare una cauzione di 350mila euro nel primo biennio di attività ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?