Contratti di lavoro

Personale sanitario, ancora rischio contenzioso sui riposi giornalieri

di Luigi Caiazza

L’articolo 14, comma 1, della legge comunitaria abolisce le deroghe riguardanti la limitazione della durata massima dell'orario di lavoro e gli obblighi relativi alla concessione dei riposi giornalieri al personale sanitario del Ssn. Soffermando l’attenzione su quest’ultimo obbligo, appare controversa la procedura seguita. Infatti, mentre al comma 1 abroga le disposizioni che derogavano all’obbligo della concessione del riposo giornaliero di 11 ore consecutive, di cui all’articolo 7 del Dlgs 66/2003, che si affidava alla disciplina della contrattazione ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?