Contratti di lavoro

Jobs Act, il possibile scambio della flessibilità in entrata e in uscita

di Davide Colombo e Emilia Patta

Toni bassi e ripresa dei contatti tra renziani e minoranza in vista della direzione del Pd di lunedì che dovrà votare sul Jobs Act, con una decisione che naturalmente Matteo Renzi immagina vincolante per i gruppi parlamentari. Il nodo da sciogliere è sempre lo stesso: superare del tutto l'articolo 18 per i neoassunti a tempo indeterminato – come vuole il premier – o prevedere il ritorno della reintegra dopo un periodo più o meno lungo (4 o 5 anni) ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?