Contratti di lavoro

Il sondaggio/ Le aziende fissano le priorità: meno forme contrattuali e politiche attive efficienti

di Adriano Moraglio

Il sondaggio promosso da Gi Group Academy presso 515 aziende per un totale di oltre 370mila lavoratori, in collaborazione GiGroup e OdeM Consulting attraverso l'Osservatorio permanente sulla riforma del mercato del lavoro, sembra essere stato fatto apposta per giudicare il livello del gradimento delle innovazioni introdotte dall'emendamento all'articolo 4 del Ddl Poletti che da martedì prossimo andranno all'esame del Senato con l'intero Jobs Act. Prendiamo la questione dell'articolo 18 e delle tutele gradualizzate. Sul contratto a tempo indeterminato ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?