Contratti di lavoro

Jobs Act: intesa sul contratto a tutele crescenti

di Giorgio Pogliotti

Per favorire l'occupazione stabile, alle nuove assunzioni si applicherà un contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti. Per le prestazioni discontinue e occasionali in tutti i settori produttivi, si guarda ai mini jobs tedeschi attraverso l'incremento dei limiti di reddito e l'impiego dei voucher. Insieme a più flessibilità nelle mansioni e al superamento del divieto delle tecnologie di controllo a distanza, mediante la revisione delle discipline contenute nello Statuto dei lavoratori ferme agli anni 70. Sono principi contenuti ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?