Contratti di lavoro

Nuove assunzioni: +3% nel secondo trimestre. Crescono apprendistato e tempo determinato

di Giorgio Pogliotti

Nelle assunzioni cresce il ricorso all'apprendistato e ai contratti a tempo determinato: sono i primi effetti del Dl Poletti. È quanto emerge dal sistema delle comunicazioni obbligatorie che nel II trimestre dell'anno fa registrare un incremento del 3,1% delle assunzioni, 80.590 in più rispetto allo stesso periodo del 2013. I 2,6 milioni di rapporti di lavoro attivati corrispondono a 1,9 milioni di lavoratori. Nello stesso arco temporale, tuttavia, sono anche aumentate le cessazioni: sono state 2,4 milioni, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?