Contratti di lavoro

Ricorso della Cigl alla Ue contro la riforma Renzi

La riforma del lavoro varata dal Governo Renzi è in contrasto con la disciplina europea. È la tesi della Cgil che ieri, come conferma lo stesso sindacato, ha presentato una denuncia alla Commissione europea. Nel mirino la legge 78 dello scorso 16 maggio, in materia di contratti a termine. Secondo l'organizzazione guidata da Susanna Camusso il decreto Poletti, «eliminando l'obbligo di indicare una causale nei contratti a termine, sposta la prevalenza della forma di lavoro dal contratto ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?