Contrattazione collettiva

L’hi-tech e il ruolo delle donne

di Cristina Casadei

Chi l’ha detto che la meccanica non è un comparto per donne? Il manifesto del nuovo umanesimo metalmeccanico dedica un intero capitolo al riconoscimento e all’affermazione del ruolo delle donne. «La fabbrica intelligente si fonda sul contributo di uomini e donne che grazie al lavoro possono sviluppare la propria professionalità e la propria personalità, contribuendo con le proprie competenze, attitudini e valori, al successo dell’impresa», si legge. Nelmanifesto il riconoscimento del ruolo delle donne è molto di più ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?