Contrattazione collettiva

Ccnl metalmeccanici: il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza accede ai documenti aziendali con domanda scritta

di Mario Gallo

Con la riforma in materia di salute e di sicurezza sul lavoro operata dal D.Lgs. n.81/2008, una delle figure della prevenzione che è stata ulteriormente enfatizzata dal legislatore è quella del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS); tale decreto, infatti, ha introdotto il principio in base al quale il RLS deve essere presente in ogni unità produttiva, indipendentemente dal dato dimensionale e secondo un modello di relazioni di tipo collaborativo e non conflittuale differente, pertanto, da quello tipico ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?