Contrattazione collettiva

All’Acea accordo in deroga Jobs Act No di Confindustria

di Manuela Perrone e Giorgio Pogliotti

L’ipotesi d’accordo integrativo raggiunta tra Acea e le categorie di Cgil, Cisl e Uil deroga le norme del Jobs act su licenziamenti, demansionamento e controlli a distanza. Per i 5mila dipendenti del gruppo si prevede anche la flessibilità operativa legata alle emergenze e alla sicurezza su impianti e reti, e la possibilità di trasformare il premio di risultato in prestazioni di welfare. Le deroghe al Jobs act hanno provocato la dura presa di posizione di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?