Contrattazione collettiva

Industrie metalmeccaniche: l’elemento perequativo con la retribuzione di giugno

di Cristian Callegaro

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con la paga di giugno 2017, le aziende prive di contrattazione di secondo livello per la produttività che applicano il c.c.n.l. per i dipendenti dalle industrie metalmeccaniche private e della installazione di impianti devono corrispondere ai dipendenti aventi diritto l'elemento perequativo. Tale componente retributiva spetta ai lavoratori in forza al 1° gennaio 2017 nelle aziende prive di contrattazione di secondo livello riguardante il premio di risultato od altri istituti retributivi comunque soggetti a contribuzione e che nel corso dell'anno ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?