Contrattazione collettiva

Il lavoro straodinario nel ccnl lavanderie industriali

di Rossella Quintavalle

LA DOMANDA Un’azienda applica il Ccnl lavanderie industriali. La durata normale dell’orario di lavoro è di 40h/sett. Si considerano lavoro straordinario le ore che superano le 40 di effettivo lavoro. Sono neutre le ore di assenza per ferie e permessi, ecc. Pertanto, nel caso in cui un lavoratore svolga, durante la medesima settimana, lavoro straordinario pari a 1h e 30 min. e, nel contempo, fruisca di 30 min. di permesso retribuito, come andranno gestite tali ore in busta paga? E’ possibile retribuire 1h come straordinario e far rientrare i 30 min. effettuati in più nelle 40h di effettivo lavoro di conseguenza, come normale retribuzione. E considerare i 30 min. di permesso goduti come nella normale retribuzione e quindi compresi nella mensilizzazione.

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?