Contrattazione collettiva

Dalle banche all’Ict, un giorno a settimana è in smart working

di Francesca Barbieri e Valentina Melis

Al lavoro da casa o da altri luoghi, con l’azienda che resta la sede principale dell’attività . I vantaggi, sulla carta, sono per entrambi: il lavoratore migliora la qualità della propria vita e l’impresa risparmia grazie a un uso più efficiente degli spazi e delle strutture e a un potenziale aumento della produttività. È questo il filo rosso che lega i contratti aziendali che già disciplinano lo smart working, in attesa che il disegno di legge varato ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?