Contrattazione collettiva

Per gli artigiani assegno di solidarietà incompatibile con quello ordinario

di Fabio Antonilli

Con la sottoscrizione dell'accordo interconfederale che riforma il Fondo di solidarietà bilaterale alternativo dell'artigianato (Fsba) nell'ambito del perimetro tracciato dal Dlgs 148/2015, i lavoratori dipendenti delle imprese artigiane avranno un nuovo ammortizzatore sociale che interverrà nei casi di sospensione da lavoro. A partire dal 2016, infatti, il datore di lavoro in regola con i versamenti al Fondo potrà richiedere alternativamente l'intervento di una delle seguenti prestazioni: l'assegno ordinario per almeno 13 settimane oppure l'assegno di solidarietà per ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?