Contrattazione collettiva

Assistenza sociale, l’integrazione sanitaria slitta al 1° gennaio

di Michele Regina

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

In apposito incontro tra le parti è stato posticipato al 1° gennaio 2016 il termine di decorrenza fissato per l'operatività dell'integrazione sanitaria per il personale dipendente dalle realtà del settore assistenziale, sociale, socio-sanitario, educativo, nonché da tutte le altre istituzioni di assistenza e beneficenza. Resta però valido quanto stabilito dall'accordo 17 dicembre 2014 in termini di accantonamento pari ad €5,00 mensili per 14 mensilità in maturazione dal 1° aprile 2014, che saranno versate solo al momento in cui ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?