Contrattazione collettiva

Verifica annuale dell’aggancio all’inflazione nel Ccnl chimici industria

di Rossella Quintavalle

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Nell'accordo di rinnovo raggiunto il 15 ottobre 2015 tra Federchimica, Farmindustria e i sindacati di categoria (Filctem, Femca, Uiltec), le parti sottoscrittrici del Ccnl per gli addetti all'industria chimica e dei settori abrasivi, lubrificanti e Gpl, nel prevedere gli aumenti contrattuali a decorrere da gennaio 2017 distribuiti su tre tranches di cui l'ultima a dicembre 2018, hanno stabilito altresì che, al fine di affrontare eventuali scostamenti significativi rispetto all'inflazione, verrà effettuata una verifica annuale dei minimi a partire ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?