Contrattazione collettiva

Licenziamento superamento del periodo di comporto

di Alberto Bosco

LA DOMANDA Un'autista assunto a tempo indeterminato dal 2.11.2011 (CCNL Autotrasporti merci industria) è assente per malattia: dal 6.8.13 al 20.9.13 e dal 23.12.13 al 11.07.14. In data 9.7.14 si compie il 245° giorno di assenza dal lavoro, quindi il periodo di conservazione del posto di lavoro. La lettera di licenziamento devo spedirla con raccomandata A/R il 10.7.14 specificando che la risoluzione ha effetto dalla data della presente lettera (10.7.14) giusto? Se nel frattempo il dipendente chiede un'aspettativa non retribuita di 6 mesi entro 2 giorni dalla scadenza del periodo di conservazione del posto, quindi entro 11. 7.14, il licenziamento decorre quando finiscono i 6 mesi?? Quindi devo annullare il licenziamento e rispedire la lettera alla fine dei sei mesi??

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?