Contrattazione collettiva

Anzianità professionale edile: contribuzione al fondo nazionale Fnape

di Josef Tschöll

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Una delle particolarità del settore edile è rappresentata dalla cosiddetta anzianità professionale edile (Ape). I diversi contratti collettivi nazionali regolamentano, per gli operai, un trattamento economico legato alla permanenza nel settore, denominato “anzianità professionale edile” (art. 29 ed allegato “C” Ccnl Edili – industria). Il trattamento sostituisce sostanzialmente l'indennità di anzianità prevista negli altri settori sulla base dell'anzianità di servizio presso lo stesso datore di lavoro ed è corrisposto annualmente dalla cassa edile al verificarsi di determinate condizioni. Questo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?