Contrattazione collettiva

Veneto, il nuovo elemento economico territoriale per la Pulizia artigiana

di Cristian Callegaro

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

In data 25 settembre 2014, CONFARTIGIANATO IMPRESE del Veneto, CNA del Veneto, CASARTIGIANI del Veneto, FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL, UILTRASPORTI-UIL, hanno sottoscritto il verbale per l'erogazione dell'E.E.T. (Elemento Economico Territoriale), per il periodo settembre 2014 – agosto 2015 per i lavoratori delle imprese del settore pulizia del Veneto.Rispetto delle condizioni. Per l'erogazione dell'Elemento Economico Territoriale le Parti devono preventivamente verificare l'andamento positivo di almeno due dei parametri concordati, la cui fonte è stata comunemente stabilita nell'Ebav (Ente Bilaterale Artigianato Veneto).Al ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?