Contrattazione collettiva

CCNL Pubblici Esercizi: limiti numerici nel contratto a termine

di Rossella Quintavalle

LA DOMANDA Il 1.4.2014 un'azienda (CCNL Pubblici Esercizi) ha assunto 2 lavoratori part time a tempo determinato con scadenza 31.3.2015; i dipendenti a tempo indeterminato al 01.01.2014 erano 2. Con la conversione del DL n. 34/2014 è stato confermato che le aziende con massimo 5 dipendenti posso assumere 1 dipendente a TD (a meno che il contratto collettivo applicato preveda limiti numerici diversi) con obbligo di mettersi in regola entro il 31/12/2014. Per quanto riguarda il CCNL Pubblici Esercercizi sono previste condizioni più favorevoli per i contratti a tempo determinato acausali? o l'azienda deve comunque chiudere uno dei due contratti entro il 31.12.2014?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?