Contrattazione collettiva

C'è l'intesa, Wind ritira gli esuberi

Contratti di solidarietà e percorsi di ri-professionalizzazione che consentiranno al personale in eccedenza di andare a svolgere attività oggi affidate a società esterne. Al termine di un incontro fiume di 30 ore, ieri pomeriggio a Unindustria Roma, Wind e sindacati hanno raggiunto l'accordo che porta al ritiro dei 500 esuberi annunciati il mese scorso dalla società guidata da Maximo Ibarra. Un'intesa, quella cui ha lavorato il direttore risorse umane Luciano Sale con la mediazione della territoriale di Confindustria, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?