Contenzioso e giurisprudenza

Società responsabili in solido se per il lavoratore c’è un unico centro d’imputazione

di Giuseppe Bulgarini d'Elci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Nel caso in cui lo stesso lavoratore renda contemporaneamente la propria prestazione per due società e, inoltre, se le mansioni svolte rendono impossibile distinguere quale parte di esse sia resa nell'interesse di una o dell'altra società, si ha unicità nel rapporto di lavoro. Ne consegue che, con riferimento alle obbligazioni che nascono dal rapporto di lavoro, le due società coinvolte sono solidalmente responsabili nei confronti del lavoratore ai sensi dell'articolo 1294 del Codice civile. La Corte di cassazione ha ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?