Contenzioso e giurisprudenza

L’accertamento non aumenta la pensione

di Antonello Orlando

I contributi versati alla Cassa forense a seguito di accertamento con adesione non aumentano la pensione. Con la sentenza 5380/2018 depositata ieri la Cassazione ha affrontato il tema degli effetti sulla posizione assicurativa dell’emersione di ulteriori redditi professionali da parte di un avvocato iscritto a Cassa forense, in seguito ad accertamento definito con adesione in base all’articolo 2, comma 3, del Dlgs 218/1997 . Nel caso specifico, la sentenza di secondo grado aveva visto soccombere l’ente previdenziale degli ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?