Contenzioso e giurisprudenza

Inps bloccata dalla definizione agevolata

di Salvina Morina e Tonino Morina

L’Inps non ha alcun titolo per chiedere i contributi che scaturiscono dagli accertamenti del fisco definiti con la chiusura delle liti pendenti. L’agenzia delle Entrate, nel 2010, notifica un accertamento, per il 2005, con richiesta di Irpef per 1.218,00 euro, addizionale regionale 41,00 euro, addizionale comunale 23 euro, Irap 164 euro, Iva 499 euro, contributi Inps 722 euro, sanzioni 1.827 euro, complessivamente 4.494 euro. Contro l’accertamento è stato presentato tempestivo ricorso alla Commissione tributaria provinciale, chiedendone l’annullamento. ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?