Contenzioso e giurisprudenza

Non sono cumulabili indennità e risarcimenti per danni al dipendente

di Arturo Bianco

Non possono essere cumulate le indennità che una pubblica amministrazione deve corrispondere a un dipendente per il risarcimento dei danni provocati allo stesso dalle condizioni di lavoro a titolo di infermità per causa di servizio e per il danno apportato alla salute, quindi i compensi che hanno natura indennitaria non possono essere sommati a quelli che sono ascrivibili a titolo di risarcimento danni. Possono essere così sintetizzate le principali indicazioni contenute nella sentenza dell'adunanza plenaria del Consiglio di Stato ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?