Contenzioso e giurisprudenza

Attività autonoma vietata al dipendente del fisco

di Serena Fantinelli e Uberto Percivalle

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

È sempre licenziabile il dipendente dell'Agenzia fiscale che svolga altra attività, anche se ha un contratto part-time e anche se la seconda attività non è astrattamente incompatibile con le finalità istituzionali dell'Agenzia. Lo ha stabilito la Corte di cassazione con la sentenza 3622/2018 , statuendo che la delicatezza dei compiti assegnati all'amministrazione fiscale giustifica una disciplina in tema di incompatibilità e conflitto di interesse più rigorosa di quella prevista per altri dipendenti pubblici con contratto part-time, ai quali è ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?