Contenzioso e giurisprudenza

Caporalato punito anche senza guadagno

di Giovanni Negri

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Non è necessaria la finalità di lucro per sanzionare chi si fa forte dello stato di bisogno altrui per destinarlo al lavoro in condizioni di sfruttamento. Lo precisa la Corte di cassazione che, interpretando la riforma del 2016, chiarisce che il nuovo articolo 603 bis del Codice penale punisce chi svolge attività di intermediazione senza autorizzazione, in condizioni di forza rispetto alla debolezza dei lavoratori. Non è invece necessario, nell'attuale struttura del reato, che ci sia stato anche ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?