Contenzioso e giurisprudenza

È reato non fornire documenti all’Ispettorato

di Luigi Caiazza

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Commette reato l'amministratore di una società che omette di esibire la documentazione richiesta dall'Ispettorato del lavoro e costa cara la dichiarazione di inammissibilità del ricorso in Cassazione. È quanto stabilito dalla Corte di cassazione con la sentenza 1561/2018, con la quale è stato rigettato il ricorso prodotto a seguito di analoga sentenza di condanna da parte del tribunale di Ravenna. La disposizione di legge chiamata in causa è disciplinata dall'articolo 4 della legge 628/1962 che, dopo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?