Contenzioso e giurisprudenza

Omessi contributi a carte scoperte

di Giovanni Negri e Matteo Prioschi

Il periodo da considerare per verificare se l’omesso versamento di ritenute previdenziali da parte del datore di lavoro ha superato l’importo di 10mila euro, diventando così reato penale, va dal 16 gennaio al 16 dicembre di ogni anno. Così hanno deciso le Sezioni unite della Corte di cassazione, come emerge dall’informazione provvisoria depositata ieri (le motivazioni saranno note solo tra qualche tempo). Con l’approvazione del decreto legislativo 8/2016 il mancato versamento delle ritenute previdenziali e assistenziali è stato ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?