Contenzioso e giurisprudenza

La maternità post contratto non vale per l’anzianità di servizio

di Matteo Prioschi

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La maternità fruita dalla dipendente pubblica al termine di un contratto a tempo determinato non costituisce periodo utile al raggiungimento dei tre anni di anzianità di servizio necessari per partecipare alle procedure di stabilizzazione secondo quanto previsto dalla legge 296/2006. Una ex dipendente del Comune di Torino ha chiamato in causa l’amministrazione in relazione al lavoro effettuato con alcuni contratti a tempo determinato che si sono succeduti nel periodo 2002-2003. Uno dei due motivi di ricorso ha ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?