Contenzioso e giurisprudenza

Maternità, contributi anche se l’indennità è pagata dall’azienda

di Giampiero Falasca

Il contributo per la maternità deve essere versato dal datore di lavoro all'Inps anche se l'azienda, in applicazione di norme di legge o di contratto collettivo, ha pagato con proprie risorse le prestazioni economiche di gravidanza spettanti alla dipendente. Con questo principio, la Corte di cassazione (sentenza 23845/2017 ) ribalta l'orientamento della giurisprudenza di merito su un tema molto controverso. La questione riguarda l'obbligo, per gli ex enti pubblici economici trasformati in società per azioni ordinarie, di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?