Contenzioso e giurisprudenza

Ritenute fiscali, condanne da revocare

di Giovanni Negri

Da revocare tutti i decreti penali di condanna per omesso versamento di ritenute certificate. Nei procedimenti in corso e anche quando la sanzione è definitiva. La Corte di cassazione mette nero su bianco, con la sentenza 34362 depositata ieri, le conseguenze dell’intervento legislativo del 2015, con il Dlgs 158. L’innalzamento delle soglie di rilevanza penale da 50mila a 150mila euro ha determinato infatti «l’abolizione parziale del reato commesso in epoca antecedente che aveva ad oggetto somme pari o ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?