Contenzioso e giurisprudenza

Disoccupazione pagata anche all’estero

di Mauro Pizzin

Per conservare il diritto all’indennità di disoccupazione è sufficiente che il lavoratore straniero rispetti le norme che regolano il controllo dell’indennità stessa, indipendentemente dal fatto che sia o meno rientrato nel suo Paese d’origine. È sulla base di questa considerazione che la Cassazione, con la sentenza n. 16997/17, depositata lo scorso lunedì 10 luglio, ha respinto il ricorso dell’Inps contro la Corte d'appello di Torino, la quale, con decisione del 28 giugno 2010, aveva confermato la decisione del giudice ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?