Contenzioso e giurisprudenza

Recesso economico anche senza crisi

di Massimiliano Biolchini e Luca de Vecchi

Con la sentenza 13015/17 , grazie a una motivazione nuova e articolata, si va via via consolidando l’orientamento giurisprudenziale (da ultimo Cass. 13516/16 e 25201/16) secondo il quale, per procedere ad un licenziamento economico, non è necessario lo stato di crisi dell’azienda ma è sufficiente provare l’effettiva riorganizzazione aziendale finalizzata a un miglioramento dei risultati economici pur già positivi. Nell’ultimo caso esaminato dai giudici di legittimità il datore di lavoro decideva di operare un riassetto organizzativo con la soppressione ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?