Contenzioso e giurisprudenza

Critica su Facebook? no al licenziamento

di Angelo Zambelli

La decisione in commento (Corte di cassazione n. 13799 depositata ieri) si pone in continuità con la giurisprudenza di legittimità formatasi in tema di conseguenze sanzionatorie del licenziamento disciplinare illegittimo, nel regime disciplinato dall’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori, come modificato dalla legge n. 92 del 2012. All’origine del contenzioso vi è il licenziamento intimato ad una lavoratrice per aver postato, sulla propria pagina Facebook, espressioni il cui contenuto veniva ritenuto dal datore di lavoro «oggettivamente ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?