Contenzioso e giurisprudenza

Accertamento del credito del lavoratore in sede concorsuale e intervento del Fondo di Garanzia

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La questione affrontata dalla Sezione Lavoro della Cassazione con la sentenza n. 12371 del 17 maggio riveste una sicura rilevanza pratica nelle procedure concorsuali in cui siano ammessi crediti di lavoratori per Tfr e ultime mensilità, poi destinati ad essere effettivamente soddisfatti in sede di intervento del Fondo di Garanzia dell'Inps. Si tratta in sostanza di stabilire se l'Inps (Fondo di Garanzia) possa contestare, e con quali limiti e strumenti, il credito del lavoratore ammesso al passivo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?