Contenzioso e giurisprudenza

Le Sezioni Unite sui benefici assistenziali alle «vittime del dovere»

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La pronuncia n. 7761 del 27 marzo 2017 delle Sezioni Unite della Cassazione rappresenta un chiaro esempio degli effetti applicativi della funzione nomofilattica affidata alla Corte (art. 384 c.p.c.), nella risoluzione di questioni di diritto di particolare importanza, quando la disciplina normativa presenti dubbi, incertezze o lacune tali da rendere necessario un intervento chiarificatore, anche in forma per così dire “additiva”. La materia è quella del riconoscimento dello status di vittime del dovere (articolo 1, comma 563 e ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?