Contenzioso e giurisprudenza

L’azienda può vietare il velo ma non discriminare

di Marina Castellaneta

Il datore di lavoro ha il diritto di vietare a una dipendente l’utilizzo del velo islamico in azienda. È la Corte di giustizia dell’Unione europea a stabilirlo con una sentenza depositata ieri, che entra su un tema sensibile quanto controverso. Un’impresa belga, fornitrice di servizi di sicurezza e di vigilanza, aveva licenziato una dipendente musulmana perché si era rifiutata di lavorare senza velo nonostante il precedente divieto del datore di lavoro. Di qui la causa, finita davanti alla ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?